Passione e testimonianza

Il team di Ad Limina Petri è un concentrato di esperienze diverse e straordinarie. C’è chi ha percorso la maggior parte delle antiche Vie di pellegrinaggio a piedi, chi ha attraversato l’Europa e la Terra Santa in bicicletta, chi ha organizzato reti di volontari, chi si è dedicato all’accoglienza, chi ha studiato e chi ha semplicemente messo un piede dinanzi all’altro. Sacerdoti o laici, ha poca importanza: ciascun membro del team è in grado di creare valore.

Grazie al rapporto con il Pontificio Consiglio per la Cultura e con l’Ufficio nazionale di Pastorale del Tempo Libero, Turismo e Sport della Conferenza Episcopale Italiana, Ad Limina Petri è oggi una rete di hospitali, di singoli volontari, di associazioni che promuovono cammini e pellegrinaggi, in una stretta relazione con il mondo ecclesiastico e con le realtà che operano al servizio delle persone che giungono al soglio di Pietro e presso i maggiori Santuari della cristianità.

Consiglio direttivo Ad Limina Petri

DON RAIMONDO SINIBALDI
DON RAIMONDO SINIBALDIPRESIDENTE
Dal 2002 al 2005, sono stato nominato direttore dell’Ufficio Diocesano Pellegrinaggi.
Dall’ottobre 2011 abito presso la canonica adiacente l’Abbazia di Sant’Agostino.
Dal novembre 2018 sono stato eletto Presidente dell’Associazione Europea Romea Strata (AERS).
Da marzo 2021 sono stato eletto Presidente dell’Associazione Ad Limina Petri (ALP).
Entra in contatto!
DON DOMENICO POETA
DON DOMENICO POETAVicepresidente
Don Domenico è un parroco della Diocesi di Siena, appassionato di Via Francigena, di accoglienza ai pellegrini e della ricchezza spirituale che il pellegrinaggio verso Roma sa offrire.
Entra in contatto!
MONICA VALERI
MONICA VALERISegreteria
Monica si occupa di cammini e di turismo professionalmente, all’interno delle istituzioni, che con il suo lavoro contribuisce a riconoscere e garantire l’anima del pellegrinaggio.
Entra in contatto!

Ai lavori del Consiglio direttivo partecipano anche i Consiglieri:
– Andrea Maria Antonini,
– don Remo Giardini,
– Giancarlo Guerrini,
– Yari Gullotta (tesoriere),
– Oreste Polito (delegato ai Pellegrinaggi),
– don Raimondo Sinibaldi.

Per Ad Limina Petri, elemento fondamentale è la formazione, che assume un’importanza strategica: una formazione ecclesiologica, estetico-teologica e pastorale, oltre che tecnica e gestionale, capace di offrire a tutti gli operatori della filiera una opportuna consapevolezza dei doni inestimabili della bellezza e una adeguata capacità di accogliere il pellegrino, il viandante e il turista.

Alla bellezza infatti ci si educa. Perché il viaggio del pellegrino e del turista – e persino del semplice curioso – possa diventare un viaggio interiore, un incontro con il mistero dell’esistenza nel segno della fede, è necessario che vi siano persone capaci di aprire loro lo sguardo.

entriamo in contatto